Assistenza h24 - 7 giorni su 7. 3917945572

CAPODANNO NELLO<br>YUCATAN

CAPODANNO NELLO
YUCATAN

3.200,00

CAPODANNO NELLO YUCATAN + RIVIERA MAYA: DAL 27 DICEMBRE 2018 AL 7 GENNAIO 2019

Il Tour include:

  • Volo a/r dall’Italia 
  • Trasferimenti aeroporto/hotel e hotel/aeroporto
  • 4 Notti Tour Discover Yucatan (colazioni e 3 pranzi)
  • Escursioni del tour (Cancun, Chichen Itza, Merida, Uxmal, Ekbalam, Coba, Riviera Maya)
  • 7 Notti a Riviera Maya (all inclusive)
  • Bagaglio a mano e bagaglio da stiva
  • Assistenza 24/24
  • Assicurazione medico/bagaglio/annullamento
  • Check-in on line
  • Tasse e oneri

Il Tour non include:

  • Mance
  • Quanto non espressamente indicato
  • Escursioni facoltative proposte in loco

La quota si intende a persona su base doppia. Eventuali camere multiple o singole sono soggette a riconferma con eventuali riduzioni o supplementi.

Svuota

Informazioni aggiuntive

DATA

27 DIC 2018 – 07 GEN 2019

LUOGO

YUCATAN – RIVIERA MAYA

SKU: N/A - Vuoi aiuto? Contattaci Lascia un commento

Category:

La Riviera Maya è un sinonimo di vacanza paradisiaca, ricca di luoghi di interesse, posti da vedere che vantano una tradizione lunghissima, oltre che chilometri di spiaggia bianca, acqua blu, caldo, sole, dove praticare moltissimi sport. Chi non desidererebbe avere il teletrasporto e catapultarsi lì? Chiunque metta piede in questa terra non può che rimanere senza parole, stupito di fronte a tanta bellezza. Bagnata dal Mar dei Caraibi, la Riviera Maya vanta una linea costiera di 130 km di spiagge, un luogo indimenticabile per gli amanti del sole e della spiaggia. La Riviera Maya presenta un territorio geografico molto particolare, costituito dalla combinazione di spiagge e giungla, un paesaggio incredibile figlio dell’opera di madre natura. La sua grande costa si trova nello Stato di Quintana Roo, nella regione della penisola dello Yucatan e si estende dalla città di Puerto Morelos a nord fino a Punta Allen, nel sud, dove si trova la bellissima Riserva della Biosfera di Sian Kaan. Percorrendo questi 130 chilometri non potrete fare altro che ammirare molti punti di interesse, tra questi i più importanti da visitare sono Morelos Point, un piccolo villaggio di pescatori, di grande importanza per l’artigianato e con molte offerte di alloggio, Playa del Carmen, Tulume el Cabó. Da non perdere poi, lungo la costa, la bella isola di Cozumel, il luogo ideale per prendere il sole e, naturalmente, per ammirare le sue grandi bellezze, come le incredibili cenotes, ovvero le grotte di acqua dolce che si trovano in questa zona.

__

Il meteorite che estinse i dinosauri probabilmente cadde qui. E qui svettano verso il cielo i resti della grande civiltà maya con le sue funeste profezie sull’imminente fine del mondo. Mai come ora la penisola dello Yucatán è sotto gli occhi di tutti, mentre il suo mare da capogiro è sempre una certezza per una vacanza tropicale da cartolina. La meta più conosciuta e amata è Cancún. Scelta da un computer negli Anni ’60, quando un gruppo di investitori erano alla ricerca, nelle aree vergini dell’America Centrale, di una nuova Acapulco da edificare, questa lunga duna di sabbia conserva, tra mega alberghi a cinque stelle, centri commerciali, 500 ristoranti, discoteche e torri panoramiche, alcune delle più belle spiagge di tutto il Caribe: una teoria di baie di sabbia candida, tranquille e riparate a nord, battute dal vento e adatte al surf a est.