Assistenza h24 - 7 giorni su 7. ✆ 3770835767

BAHAMAS<br>+ NEW YORK E MIAMI

BAHAMAS
+ NEW YORK E MIAMI

3.200,00

BAHAMAS + NEW YORK E MIAMI: DAL 24 GIUGNO AL 08 LUGLIO 2019

Il Tour include:

  • Volo diretto a/r dall’Italia 
  • Trasferimenti aeroporto/hotel e hotel/aeroporto
  • 4 Notti a New York (solo pernottamento)
  • 2 Notti a Miami (solo pernottamento)
  • 7 Notti a San Salvador (all inclusive)
  • Bagaglio a mano e bagaglio da stiva
  • Assistenza 24/24
  • Assicurazione medico/bagaglio/annullamento
  • Check-in on line
  • Tasse e oneri

Il Tour non include:

  • Mance
  • Quanto non espressamente indicato
  • Escursioni facoltative proposte in loco

La quota si intende a persona su base doppia. Eventuali camere multiple o singole sono soggette a riconferma con eventuali riduzioni o supplementi.

Prenota

Svuota

Informazioni aggiuntive

DATA

26/06 – 08/07 2019

LUOGO

BAHAMAS – NEW YORK – MIAMI

SKU: N/A - Vuoi aiuto? Contattaci Lascia un commento

Category:

Un arcipelago di 700 isole, solo 30 delle quali abitate, e di migliaia di scogli corallini deserti a pochi chilometri da Miami e Cuba, nel bel mezzo dell’Oceano Atlantico. Un sogno per molti, una meta raggiungibile da pochi. Centinaia di spiagge di sabbia rosa come il corallo, lambite da un mare trasparente e caldo. E soprattutto, fondali unici al mondo, considerati tra i migliori dagli appassionati di diving, ma fantastici anche per chi si limita allo snorkeling a pelo d’acqua. Le isole Bahamas vantano un fenomeno geologico unico al mondo: i Blue Hole, grotte sottomarine con caverne, crateri, cunicoli lunghi centinaia di metri e stanze con stalattiti. L’isola dei Blue Hole per eccellenza è Andros, ma si trovano anche a Bimini IslandCat IslandEleutheraExumaGrand Bahama e Long Island.

__

Miami è una delle mete più ambite degli Stati Uniti. Situata in Florida, sulla costa sud orientale, tra il fiume Little River e il Miami River.
Qui a Miami troverete spiagge enormi e bellissime, affacciate sulla baia di Biscayne.
Il clima che troverete a Miami è di tipo tropicale, con estati piovose e temporali frequenti, in particolare tra giugno e novembre, con anche presenza di uragani.
I mesi invernali sono invece poco…

__

Ombelico del mondo o Grande Mela (the Big Apple), come è stata via via soprannominata, New York è certamente una fra le città più importanti oltre che uno dei maggiori centri finanziari mondiali. Una metropoli di 8 milioni di abitanti che, anche grazie al cinema che l’ha scelta innumerevoli volte come set, è nell’immaginario di tutti. Situata alla foce del fiume Hudson (che costituisce il suo confine occidentale, separandola da una serie di sobborghi nel New Jersey), la città è divisa in 5 quartieri, ma solo uno (il Bronx) si trova sul continente: Brooklyn e Queens, infatti, occupano l’estremità orientale di Long Island, mentre Manhattan e Staten Island sono due isole di dimensioni intermedie.
Di simboli New York ne ha molti, ma il più famoso è la Statua della Libertà che svetta sulla Liberty Island. La si raggiunge dal porto cittadino con un breve tragitto in ferry, magari facendo tappa al vicino Museo di Ellis Island, che ricorda gli immigrati venuti a cercare fortuna in America. Poi c’è  il Ponte di Brooklyn, il primo costruito in acciaio, che collega il quartiere di Brooklyn all’isola di Manhattan, dal famoso skyline di grattacieli. Il più famoso tra quelli storici è sicuramente l’Empire State Building, ma inconfondibili sono anche le architetture del Chrysler Building e del Palazzo di Vetro dell’ONU. Il museo più antico e prestigioso è invece il Metropolitan Museum of Art, ma imperdibili sono anche le visite alle collezioni del MoMa(Museum of Modern Art) e del Guggenheim Museum. Altri luoghi divenuti ormai icone del paesaggio newyorkese sono Times Square, che di sera si accende delle mille luci delle insegne, e il Central Park, il grande polmone verde di Manhattan dove gli abitanti si ritrovano tra gli scoiattoli e i laghetti per divertirsi, rilassarsi e fare sport all’aria aperta. Anche se ferita al cuore dall’attentato terroristico dell’11 settembre 2001, che ha distrutto un altro simbolo della città, le Torri Gemelle, la metropoli ha mostrato una decisa forza di reazione.